Scrivi
Grandi Giardini Italiani
Villa Fogazzaro Roi - FAI
Scrivi per avere informazioni. Tutti i campi sono obbligatori

PRIVACY POLICY
Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che questo modulo invia i dati "E-mail" e "Richiesta" da te inseriti direttamente ai responsabili del Giardino da te scelto. Tali dati non vengono archiviati dal Titolare del trattamento e hanno la sola finalità di fornire il servizio di contatto. Cliccando sul bottone "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati e autorizzi i responsabili del Giardino scelto a contattarti tramite e-mail.

Invia

Cerca
Grandi Giardini Italiani
Ricerca nel sito
Cerca un termine in Giardini
Giardini
English Version

Villa Fogazzaro Roi - FAI

Oria di Valsolda , Como

Bookshop
Parzialmente accessibile ai disabili
Giardino storico
ScopriGallery

Orari di apertura

Stagione 2020
22 maggio - 31 ottobre
dal mercoledì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00

Prima visita guidata ore 11.00
Ultimo ingresso ore 16.30

Ingresso

Iscritti FAI: ingresso gratuito
Intero (visita guidata inclusa): € 17
Ridotto (6-18 anni): € 8
Studenti (fino a 25 anni): € 10
Bambini (fino a 5 anni): gratuito

Il biglietto include la visita guidata
In caso di manifestazioni il prezzo può subire variazioni

Come arrivare
In auto
Da Como: seguire le indicazioni per Menaggio, Porlezza e Valsolda; proseguire poi per quattro chilometri circa lungo la Strada Statale 340 in direzione Valsolda lungo lago. Oltrepassato Albogasio in corrispondenza del bivio per Castello, si trova Villa Fogazzaro Roi.

Via lago
Imbarco da Lugano, servizio pubblico - Società navigazione del Lago di Lugano
Imbarco da Lugano e Porlezza con servizio privato.

In pullman
Da Como a Menaggio con SPTC10
Da Menaggio a Oria con SPTC12


Cenni storici
Lo storico edificio sul lago di Porlezza è stato lasciato in eredità al FAI dal pronipote di Fogazzaro, Giuseppe Roi, nel 2009.
Molte le suggestioni di questa dimora, in cui lo scrittore vicentino trascorse lunghi periodi della sua vita e i cui raccolti ambienti rievocano tuttora le descrizioni presenti in Piccolo Mondo Antico, il celebre romanzo pubblicato nel 1896. Casa letteraria, dunque, che rappresenta per Fogazzaro un rifugio quieto e appartato, affacciato sulle acque del lago e immerso nel verde della Valsolda.
L'edificio è realizzato su una preesistente costruzione risalente al XVI secolo e presenta tuttora l'originario giardino coevo su tre terrazzamenti - di cui uno pensile - nel quale sono ancora visibili piante di olea fragrans e di ficus repens che avvolge i muretti e le balaustre, corrispondenti alle descrizioni del luogo illustrate da Antonio Fogazzaro.

''Il giardinetto pensile fu trasformato a immagine e similitudine di Franco. Un'olea fragans vi diceva in un angolo la potenza delle cose gentili sul caldo impetuoso spirito del poeta; un cipressino poco accetto a Luisa vi diceva in un altro angolo la sua religiosità; un piccolo parapetto a traforo, fra il cipresso e l'olea, con due righe di tufi in testa che contenevano un ridente popolo di verbene, petunie e portulache, accennava alla ingegnosità singolare dell'autore; le molte rose sparse dappertut- to parlavano del suo affetto alla bellezza classica; il ficus repens che vestiva le muraglie verso il lago, i due aranci nel mezzo dei due ripiani, un vigoroso, lucido carrubo rivelavano un temperamento freddoloso, una fantasia volta sempre al mezzogiorno, insensibile al fascino del nord.'' (A. Fogazzaro, Piccolo Mondo Antico)

Nel 1941 il giardino della Villa e il Salone divennero alcuni dei set del film Piccolo Mondo Antico, di Mario Soldati, tratto, con qualche modifica, dall'omonimo successo fogazzariano.

Argomenti & Prossimi eventi

ARGOMENTO
Lago di Como

ARGOMENTO
Piccolo Mondo Antico

Giardini
nelle vicinanze

Scopri:
cosa fare,
dove mangiare,
dove dormire

Città
nelle vicinanze

Iscriviti alla nostra newsletter

Termini e condizioni

Iscrizione alla Newsletter

18.234.255.5 - Fri Nov 27 14:45:10 2020 (UTC Time)
Privacy Policy