Scrivi
Grandi Giardini Italiani
Gärten Schloss Waldegg
Scrivi per avere informazioni. Tutti i campi sono obbligatori

PRIVACY POLICY
Grandi Giardini Italiani, in qualità di Titolare del trattamento, ti informa che questo modulo invia i dati "E-mail" e "Richiesta" da te inseriti direttamente ai responsabili del Giardino da te scelto. Tali dati non vengono archiviati dal Titolare del trattamento e hanno la sola finalità di fornire il servizio di contatto. Cliccando sul bottone "Invia" confermi di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati e autorizzi i responsabili del Giardino scelto a contattarti tramite e-mail.

Invia

Cerca
Grandi Giardini Italiani
Ricerca nel sito
Cerca un termine in Giardini
Giardini
English Version

Gärten Schloss Waldegg

Feldbrunnen-St. Niklaus

Bookshop
Parcheggio
Ristorazione
Giardino storico
ScopriGallery

© Gardens of Switzerland

Orari di apertura

Stagione 2020
Il museo e i giardini sono aperti dal 12 maggio al 31 ottobre il martedì, mercoledì, giovedì, sabato, dalle 14.00 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16.45). La domenica dalle 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16.45).

Dal 1 novembre al 13 dicembre 2020 aperto la domenica dalle 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 16.45).


Possibilità di visite guidate al di fuori degli orari di apertura

Ingresso

Giardino: ingresso gratuito

Castello:
Adulti: CHF 6.-
Bambini fino a 7 anni: gratuito
Alunni: CHF 4.-
AVS / Militare / Gruppi di 10 o più: CHF 4.-
Famiglie (1-2 genitori con bambini fino a 16 anni): CHF 10.-

I cani non sono ammessi all'interno del castello

Cenni storici
Il Castello Waldegg si trova su una collina ai piedi del Massiccio del Giura immerso nell'idilliaca area ricreativa della città barocca di Soletta. Ispirandosi alle influenze francesi e italiane, il potente patrizio solettese Johann Viktor von Besenval fece erigere tra il 1862 e il 1886 questo magnifico edificio destinato a diventare una residenza estiva. Besenval creò – con il castello, i magnifici giardini e i viali che si estendono nel paesaggio – un'opera d'arte barocca.
Oggi il complesso, completamente restaurato e considerato monumento d'importanza nazionale, è una fondazione di diritto pubblico di proprietà del Cantone di Soletta; dal 1991 è aperto al pubblico come museo, spazio d'incontro e luogo per eventi culturali.
I giardini donano al castello di Waldegg un fascino speciale.
Il giardino barocco si sviluppa davanti allo spettacolare prospetto sud del complesso: qui le colonne di pietra e gli obelischi testimoniano l'affermazione sociale e il potere del costruttore, mentre le aiuole rigorosamente simmetriche con alberi di tasso abilmente potati attestano la volontà tipica del barocco di dominare la natura.
Al centro della geometria si trova una fontana ottagonale che offre una piacevole frescura nel caldo estivo e nelle aiuole 54 varietà di piante perenni e 25 di piante bulbose fioriscono in una moltitudine di colori nello scorrere delle stagioni.
Sul lato meridionale una monumentale scalinata conduce ad un viale di 600 metri ombreggiato da tigli nostrani.
A ovest un'orangerie fa sognare il mediterraneo con profumo di limoni, aranci e melograni in fiore, e a nord-ovest un piccolo orto botanico custodisce piante della varietà ProSpecieRara, già note nella zona circa 150 anni fa.

Giardini
nelle vicinanze

Scopri:
cosa fare,
dove mangiare,
dove dormire

Città
nelle vicinanze

Iscriviti alla nostra newsletter

Termini e condizioni

Iscrizione alla Newsletter

3.216.79.60 - Sun Dec 6 01:51:50 2020 (UTC Time)
Privacy Policy